Emergenza rifiuti. L’incendio al sito di Caivano blocca la raccolta a Torre del Greco. Appello del sindaco e dell’assessore: non depositate ingombranti.

L’incendio al sito di stoccaggio di Caivano avrà grosse ripercussioni sul servizio di raccolta a Torre del Greco, già messo in ginocchio da una serie di problematiche che l’amministrazione comunale sta cercando di risolvere. L’emergenza riguarderà soprattutto la raccolta di materiale indifferenziato e di carta e cartone.

“Stiamo valutando una soluzione per tentare di arginare i danni almeno sul nostro territorio. Siamo alla ricerca di un sito di stoccaggio alternativo e temporane per non lasciare il materiale sulla strada”, spiega l’assessore all’Igiene ambientale, Pietro De Rosa.

“Nel frattempo abbiamo bisogno della collaborazione di tutti i cittadini” aggiunge Di Rosa che anche a nome del sindaco Giovanni Palomba chiede alla popolazione torrese di evitare, almeno per qualche giorno, il deposito di carta, cartone e materiale ingombrante nelle strade e nelle isole ecologiche.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...