Sette indagati per la tragedia del Raganello. La svolta arriva a tre settimane dalla morte di Imma Marrazzo e delle altre nove vittime.

Imma Marrazzo2

A tre settimane dalla tragedia del Pollino, la procura della Repubblica di Castrovillari ha firmato sette avvisi di garanzia per la morte di Imma Marrazzo e delle altre nove persone travolte, il 20 agosto, dal torrente Raganello, in Calabria. Il Procuratore Eugenio Facciolla, titolare dell’inchiesta, ha detto che “gli avvisi sono stati emessi in considerazione degli atti istruttori irripetibili che devono essere effettuati. È doveroso, oltre che obbligatorio, che la giustizia dia una risposta rapida”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...