Nello Formisano torna a Roma e si schiera con Zingaretti e Gentiloni. Prima di Natale l’addio alla poltrona di consigliere comunale.

nello formisano

Con un annuncio a sorpresa sulla sua pagina Facebook, l’ex senatore Nello Formisano prepara il terreno per uscire di scena dal Consiglio comunale di Torre del Greco e tuffarsi in una nuova esperienza politica di respiro nazionale. Il candidato a sindaco sconfitto al primo turno durante le scorse amministrative locali, con un messaggio quasi criptico ha informato gli elettori e gli amici del social network che intende contribuire alla costruzione di una nuova forza politica che si chiamerà “Alleanza Solidale”.

nello formisano1Si tratta di un nuovo soggetto politico che potrebbe vedere l’ex senatore Formisano schierarsi con il centrosinistra di Nicola Zingaretti; con l’ex premier Paolo Gentiloni; con l’ex ministro Andrea Riccardi, storico e fondatore della comunità di Sant’Egidio; e con Paolo Ciani, consigliere del Lazio eletto con Centro Solidale, la forza moderata che appoggia appunto Zingaretti. Antagonista della politica salviniana, Alleanza Solidale sarebbe vicinissima ai cattolici che contestano l’uso strumentale di vangeli, rosari e crocifissi del ministro Salvini.

 

L’annuncio che Nello Formisano ha affidato ai social network potrebbe, dunque, aprire nuovi scenari in Consiglio comunale: subito dopo le celebrazioni per la Canonizzazione del beato Vincenzo Romano, potrebbe essere ufficialmente lanciata a Roma la nuova formazione politica e al massimo fra tre settimane potrebbe vedere la luce Alleanza Solidale. Nello Formisano, secondo indiscrezioni, sarebbe intenzionato a dimettersi da consigliere comunale per ritornare a lavorare, prima di Natale, nella Capitale.domenico maida

 Al suo posto, in Consiglio a Torre del Greco, dovrebbe subentrare, Domenico Maida primo dei non eletti di Cuore Torrese. Ma, con un colpo di scena, il delfino dell’ex senatore, potrebbe decidere di seguire strade alternative alla politica torrese, lasciando la poltrona ad una donna.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...