Risuona in piazza San Pietro l’Inno a Vincenzo Romano, ed è subito Santo.

In piazza San Pietro è radunato il mondo generato dalla fede viva. Risuona maestoso tra le due ali di colonna, e mette i brividi, l’Inno intonato da I Cantori di San Vincenzo Romano sul palco papale e urlato a squarciagola dai fedeli in festosa attesa.

Sono le 10.37 quando papa Francesco finisce di pronunciare i nomi dei beati innalzati agli onori degli altari: il popolo che colora l’immensa piazza con cappellini e foulard, squarcia il silenzio con un fragoroso applauso che parte dal cuore. La fatica del giorno iniziato quando il sole non era ancora sorto, si scioglie in una delicata emozione. Lacrime che scendono silenziose, parole che si inceppano in gola, speranze che diventano lode a Dio.

Vincenzo Romano, il parroco di Torre del Greco è Santo. Vincenzo Romano, il parroco degli ultimi, è nella storia.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...