Carmen Pomposo e Salvatore Gargiulo, vanno con Ciro Piccirillo e cambiano gli assetti in Consiglio comunale.

Baci, abbracci e arrivederci. Salvatore Gargiulo della lista Dai e Carmen Pomposo del Gruppo Misto di Maggioranza, cedono alle lusinghe del consigliere Ciro Piccirillo e confluiscono ne La Svolta, la lista di cui è segretario Salvatore Antifono. La notizia, ufficializzata nel pomeriggio di venerdì, arriva quarantotto ore dopo il benservito della lista Dai alla Federazione del Fare, il movimento politico battezzato meno di un mese fa con l’idea di creare una forza unitaria in Consiglio comunale con i rappresentanti de La Svolta, Gruppo misto di maggioranza e Dai.

Un colpo di scena, neanche troppo inaspettato, che di fatto cambia gli assetti in maggioranza. Da oggi La Svolta ha quattro consiglieri: Salvatore Gargiulo sarà il capogruppo; Carmen Pomposo, Simone Gramegna e Ciro Piccirillo.

La lista Dai sarà rappresentata solo da Michele Langella mentre nel gruppo misto di maggioranza resta Iolanda Mennella, alleata del presidente del Consiglio, Felice Gaglione. Disequilibri che potrebbero portare a nuovi scenari in giunta. La campagna acquisti di Piccirillo potrebbe avere un effetto su altri consiglieri che  potrebbero pensare di riposizionarsi creando alleanze diverse. In ogni caso, la crescita numerica de La Svolta potrebbe anche servire come strumento di forza nei confronti del sindaco Giovanni Palomba: Piccirillo in più occasioni avrebbe premuto sull’acceleratore per rivendicare un posto in giunta e chiedere al primo cittadino di anticipare il rimpasto di giunta che invece è programmato per febbraio.

“Ho fatto questa scelta”, spiega la consigliera Carmen Pomposo. “perché Ciro Piccirillo poliziotto è una garanzia. Il nostro obiettivo è quello di dare voce ai cittadini perché il popolo è sovrano. Ci stiamo dedicando notte e giorno alla città e in particolare stiamo lavorando per cercare di risolvere l’emergenza spazzatura. Subito dopo voglio dedicarmi al sociale. Il prossimo obiettivo saranno i centri antiviolenza, le strutture per anziani e disabili e i centri di aggregazione giovanile”.

d692879e-216a-4004-86c7-111a9652fbd4
Enrico Pensati

Pronto a fare gli auguri al consigliere Salvatore Gargiulo, il coordinatore cittadino della lista Dai, Enrico Pensati, che dice: “Sono certo che il suo non è un addio ma un arrivederci. Avendolo stimato come persona non possiamo che augurargli ogni bene”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...