Gli studenti del Degni realizzano un cammeo per il primo “Memorial Ponte Morandi”.

cammeoDagli studenti dell’istituto Degni di Torre del Greco, arriva il cammeo dedicato ai ragazzi morti nel crollo del ponte Morandi. Un dono per ricordare Gerardo Esposito, Matteo Bertonati, Giovanni Battiloro e Antonio Stanzione, in occasione del primo “Memorial Ponte Morandi” organizzato dall’associazione sportiva monsignor Michele Sasso in programma per domani, sabato 22 dicembre, allo stadio Amerigo Liguori: un torneo che mette a confronto le squadre under 15 delle società Genoa, Sampdoria, Napoli e Turris e prevede due gare di semifinale. Alle 9 di domani, infatti, si disputa Genoa-Turris; alle 10,30 Sampdoria-Napoli. Fissata per le 12 dello stesso giorno, la finale per l’assegnazione del primo e del secondo posto. Si terrà invece all’Aura Sport, nel primo pomeriggio, la gara per il terzo e il quarto posto.

“Il cammeo”, spiega Monica Padulano, vicepresidente dell’associazione sportiva monsignor Michele Sasso e promotrice del Memorial, “è stato realizzato dagli studenti dell’Istituto Degni diretto dalla preside Rossella Di Matteo e sarà donato alle quattro squadre impegnate nel torneo. Si tratta di una piccola opera d’arte dal valore immenso, perché nato dal cuore e dalla sensibilità dei ragazzi che intendono partecipare così al dolore che ha colpito familiari e amici di Antonio, Gerardo, Giovanni e Matteo”.

Un gesto di cortesia e ospitalità nei confronti degli ottanta calciatori invitati a partecipare al Memorial e che sono arrivati da Genova e da Napoli per creare un ideale ponte tra le due città colpite dalla tragedia dello scorso 14 agosto.

Memorial Ponte Morandi 2018 - Locandina per social DEF[1]“Agli atleti”, aggiunge Alessandro Coppola, presidente dell’associazione sportiva Michele Sasso, “è stata riservata un’accoglienza davvero calorosa da parte di tutta la città alla quale va il nostro sentito ringraziamento. Dopo le partite, i nostri ospiti visiteranno i luoghi simbolo di Torre del Greco e faranno tappa anche nelle cavità sotterranee con gli esperti di Percorsi di Lava. Ma grazie alla grande disponibilità degli studenti del Degni, potranno ammirare pure i capolavori del Museo del Corallo: gli alunni, nonostante il sabato festivo, saranno comunque a scuola a far da guida ai calciatori e i responsabili delle società”.

PreghieraIn occasione del primo Memorial  Ponte Morandi, don Giosuè Lombardo, parroco della Basilica di Santa Croce, riprendendo uno scritto di san Vincenzo Romano, ricorderà con una particolare preghiera i quattro amici morti a Genova.

Fissata per le 18 di sabato 22 dicembre la premiazione che si terrà all’hotel Poseidon di Torre del Greco.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...