Omaggio a Fabrizio De André con le canzoni più belle interpretate da Simone Pagano. Concerto a gennaio.

de andréSerata in musica dedicata a Fabrizio De André: a venti anni dalla morte, sarà Simone Pagano, un cantautore esordiente, a rendergli omaggio con un concerto che si terrà il prossimo 11 gennaio a “La Belle Époque“, in viale Europa 40, a Torre del Greco.

“Saranno riproposti in chiave acustica”, spiega Simone Pagano, “i brani celebri e altri meno conosciuti di Fabrizio De André. Non sarò l’unico a interpretare le canzoni del cantautore ligure: mi affiancheranno diversi ragazzi, ospiti della serata”.

simone Pagano
Simone Pagano

Ventuno anni non ancora compiuti, Simone Pagano, concilia gli studi universitari alla facoltà di Scienze Politiche con la passione per la musica: canta, scrive melodie e suona l’armonica, il pianoforte, la chitarra e il basso. Autore della canzone “Adesso che sei nel vento”, inserita nel libro “Perché voglio continuare a vivere“, dedicato al preside Vincenzo Borriello, due anni fa ha composto l’inno con Nicola Fabiano, “Il facchino di Mamma Consiglia“, in onore di monsignor Raffaele Scauda, fondatore del Santuario del Buon Consiglio.

Ma i primi riconoscimenti, a livello nazionale, arrivano nel 2018, con la partecipazione al IV concorso Cet Scuola autori di Mogol: il testo della canzone “Il mio posto accanto a te“, viene scelto e inserito in un’antologia curata dallo stesso Mogol.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...