I Bastardi di Pizzofalcone diventano fumetto: sarà una giovane napoletana a disegnare l’ispettore Lojacono.

maurizio de giovanni2
Maurizio De Giovanni a Torre del Greco

Potrebbe essere pronto ad aprile il fumetto con le storie dell’ispettore Giuseppe Lojacono, del vice commissario Giorgio Pisanelli, dell’agente Alex Di Nardo e di tutti i poliziotti che fanno parte della squadra di Pizzofalcone. Ad annunciarlo, nell’aula consiliare di Palazzo Baronale a Torre del Greco dove c’è stata la presentazione di Vuoto per i Bastardi di Pizzofalcone organizzata dall’associazione Ex alunni del Liceo Classico De Bottis, è stato lo scrittore Maurizio de Giovanni, il “papà” dei racconti ambientati nella Napoli moderna.

maurizio de giovanni3
Maurizio De Giovanni e Carla La Verde, presidente Ex Alunni del Liceo Classico De Bottis

“Dopo il commissario Luigi Ricciardi”, spiega lo scrittore, “la casa editrice Bonelli ha deciso di pubblicare in fumetti anche le storie di Bastardi. Una scelta che mi ha dato la possibilità di dare visibilità ai fumettisti della scuola Comix napoletana che hanno un grande talento. Rinunciando ai diritti d’autore, ho chiesto all’editore di scegliere e affidare il lavoro solo a disegnatori di Napoli: quattro per Ricciardi e altrettanti per Bastardi. Un’opportunità per i giovani che troppo spesso lavorano nell’ombra e sono costretti ad abbandonare la nostra terra in cerca di fortuna. I ragazzi devono rimanere qui dove sono nati: ce ne sono tanti bravi e taluni sono anche geniali”.

maurizio de giovanni1
Maurizio De Giovanni con Carla La Verde e il sindaco Giovanni Palomba

Tra questi c’è anche Fabiana la ragazza che ha disegnato il volto dell’ispettore Lojacono e di tutti i personaggi di Bastardi, la fortunata serie scritta da Maurizio de Giovanni, edita da Giulio Einaudi e diventata fiction.

“Da Fabiana che ha ventidue anni”, spiega Maurizio de Giovanni senza svelare il cognome della fumettista, “ho ricevuto qualche tempo fa una email con i suoi disegni. Mi sono piaciuti subito. Anzi, mi hanno conquistato e sono certo che l’ispettore Lojacono ritratto da Fabiana vi sorprenderà come ha sorpreso me”.

E mentre la produzione sta ancora cercando l’attore a cui affidare il ruolo di Luigi Alfredo Ricciardi per le sei puntate di una nuova serie televisiva sul commissario che vede i morti, (le riprese inizieranno a marzo), Maurizio De Giovanni annuncia che sarà Bambinella, forse nel 2020, a raccontare in un libro conclusivo l’evoluzione della storia di tutti i personaggi tanto cari ai lettori.

“Il commissario Ricciardi avrà un epilogo”, conclude De Giovanni. “Ma non ci saranno buchi o cose lasciate in sospeso. Affiderò a Bambinella il compito di spiegare come è andata a finire”.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...