Al via l’Animal Day Napoli: premiati gli amministratori di condominio amici delle colonie feline.

Inizia la quinta edizione dell’AnimalDay incentrata, quest’anno, sulla “sperimentazione alternativa e quella in corso sugli animali da laboratori”. La manifestazione che si svolgerà sabato 16 febbraio al PAN/Palazzo delle Arti di Napoli, in via dei Mille 60, si concluderà con la premiazione degli amministratori di condominio amici delle colonie feline.

logo animale

Fitto il cartellone degli appuntamenti. Alle 9.30 si parlerà di “Arte e Diritti” con Mariangela Levìta. L’artista, che ha realizzato un lavoro sui diritti degli animali, incontrerà gli studenti dell’Istituto superiore Caselli De Sanctis di Capodimonte e Chiaia. A seguire, sarà proiettato il documento “Loro e noi” curato da Stella Cervasio, che illustra il corretto rapporto con gli animali.

Alle 11,00 sarà il momento di “Animali Proibiliti” un incontro con magistrati e carabinieri forestali impegnati nella lotta contro i reati a danno degli animali e dell’ambiente. Il procuratore capo della Procura presso il tribunale di Napoli Nord, Francesco Greco e il  sostituto procuratore della Repubblica di Napoli Nord, Diana Russo, spiegheranno agli studenti come segnalare e denunciare un reato.

Previsto anche un intervento dell’associazione Vision (Victimology Support International Observatory and Network) e del suo presidente, Ferdinando Tramontano, che si occupa di prevenzione della violenza in famiglia basata sull’osservazione del comportamento con gli animali di casa.

Alle 12,00 verrà assegnato il Premio Imma Della Valle alla memoria della generosa veterinaria scomparsa qualche anno fa.  Riceveranno un riconoscimento il presidente dell’Eav, Umberto De Gregorio e i dipendenti dell’azienda che si sono prestati per salvataggi di animali in pericolo; e la rete di volontariato che interviene per le emergenze e le informazioni su leggi e diritti animali e collabora con il Garante dei diritti degli animali e con tutti i volontari partenopei, sostenendoli e aiutandoli.

Tra le 10.30 e le 13.30 nella Sala PAN “Animal Loop“, ci sarà l’ormai consueta proiezione di video sul mondo animale.

La sezione pomeridiana è dedicata alle conversazioni sui temi dell’animalismo, alla sperimentazione alternativa e quella in corso sugli animali da laboratorio. Al dibattito parteciperanno il veterinario della Lega internazionale medici per l’abolizione della vivisezione, Maurilio Calleri; il deputato del Movimento 5 Stelle Doriana Sarli e lo zoologo Augusto Vitali.

Spiega Stella Cervasio, Garante per i diritti degli animali di Napoli: “Con l’autrice del progetto grafico, Sabrina Semprini e con la presidente dell’associazione AnimalDay Napoli, Susie Romano,  abbiamo scelto di illustrare la giornata in maniera non cruenta,
ma sicuramente allusiva, mettendo in copertina un lipstick dotato di orecchie e coda:
anche per i cosmetici si sperimenta, ma ormai ci sono tante marche che lo evitano”.

“L’edizione di quest’anno” aggiunge Susie Romano, ideatrice della manifestazione che si svolgerà al Pan, “prevede l’assegnazione di un premio agli amministratori dei condomini
amici delle colonie feline: vere perle rare, a Napoli, dove la convivenza con i gatti e i loro tutori ha sempre qualche difficoltà. Un premio che vogliamo prevedere anche per il futuro”.

L’ingresso all’AnimalDay Napoli è gratuito e libero anche per i cani “accompagnati” dai proprietari, previa compilazione di un modulo di responsabilità.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...