Emergenza rifiuti: il sindaco di Torre del Greco ordina di liberare le strade e apre un sito di stoccaggio in viale Europa, nell’area dei Fratelli Balsamo.

20181114_075925Arriva la svolta per far fronte all’emergenza rifiuti. Per i prossimi quattro mesi l’area di proprietà dei Fratelli Balsamo, in viale Europa 7, località Santa Maria La Bruna, sarà utilizzata dal Comune di Torre del Greco per lo stoccaggio provvisorio di tutte le tipologie di rifiuti che giacciono sul territorio cittadino. La soluzione adottata dal sindaco con una ordinanza ad horas e sollecitata dall’assessore all’Igiene Urbana, Giovanni Marino, è temporanea e si è resa necessaria per liberare le strade, i siti di prossimità e le cosiddette isole ecologiche dai sacchetti che, ormai da giorni, la ditta Buttol non riesce a smaltire per i problemi legati allo Stir di Tufino.

“Esiste l’estrema necessità di provvedere con massima sollecitudine alla rimozione di tali rifiuti”, si legge nell’ordinanza firmata da Giovanni Palomba, “al fine di evitare gravi conseguenze sotto l’aspetto igienico e sanitario per la pubblica incolumità e per l’ambiente”.

L’ordinanza ha effetto immediato: dunque già dalla notte di venerdì 5 luglio i camion della ditta Buttol incaricata di mantenere pulite le strade di Torre del Greco, inizieranno a rimuovere i cumuli di spazzatura dal centro e dalla periferia: l’immondizia sarà stoccata nel sito temporaneo di viale Europa (dove è previsto un servizio di guardiania) e poi trasferita negli Stir.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...